progettare e costruire nZEB

Superbonus 110%

Ammodernamento condominio a Modena con Superbonus
6
Lug

Condominio Sole-Luna | Modena (MO)

Le tecnologie Passivhaus sono le protagoniste di questo progetto per la conservazione e l’ammodernamento tecnologico del condominio Sole-Luna dei primi anni ’70 a Modena.

 

La strada verso un’edilizia di qualità (maggiore confort, minori consumi e riduzione delle emissioni) ormai da decenni passa attraverso una profonda e spesso non semplice riqualificazione del nostro immenso e variegato patrimonio costruito. Anche se numerosi esempi di nuove edificazioni, o ristrutturazioni assimilabili di fatto a nuovi interventi, sono state realizzate grazie a protocolli di sostenibilità volontari, l’efficacia delle tecnologiecostruttive più innovative su tale patrimonio è un tema tuttora da esplorare; in particolare, sono due gli aspetti che si stanno rivelando come fattori chiave e che rivestiranno un’importanza pari se non maggiore delle stesse tecnologie: la capacità dei progettisti di leggere in modo visionario criticità e potenzialità del contesto di intervento e il coinvolgimento della committenza nel comprendere portata e opportunità dello stesso.
Proprio in questi due aspetti trova origine la riqualificazione del condominio Sole-Luna, nella consapevolezza della qualità costruttiva e formale del fabbricato e nella volontà dei progettisti e futuri inquilini di non sacrificare l’impostazione progettuale degli anni ‘70 per gli obiettivi attuali di riqualificazione. La scelta della coibentazione interna infatti ha messo “a sistema” diversi aspetti quali la conservazione dell’estetica originale e dei materiali di elevata qualità, la delimitazione termica efficace degli spazi più utilizzati, la creazione di un’interfaccia sul lato interno in cui posare e occultare i nuovi sistemi tecnologici e il mantenimento dei pavimenti in marmo esistenti.