azero – progettare e costruire nZEB

Residenza Casa Cesti

Oleggio, Novara / Studio arch. Marco Cesti

L’intervento, che urbanisticamente non contemplava la modifica della sagoma e della volumetria, è una ristrutturazione di un edificio tipico della zona rurale di Oleggio (NO) orientato lungo l’asse est-ovest con la facciata principale a sud, finalizzato a realizzare un edificio energeticamente efficiente (Passivhaus), che rispetta l’impatto sull’ambiente esterno con l’uso razionale di energia pulita e rinnovabile, escludendo
l’impiego di combustibili fossili.
La scelta dei materiali si è orientata sull’uso di prodotti ecocompatibili, come fibra di legno derivante da scarti di lavorazione per l’isolamento della copertura; laterizi a bassa conducibilità costituiti da materiale naturale; intonaci interni privi di cemento e metalli pesanti; finiture interne a gesso al fine di migliorare le caratteristiche igroscopiche di regolazione dell’umidità interna; soglie e davanzali in pietre locali.
È stato possibile ridurre i fabbisogni energetici, andando ad agire sull’involucro al fine di minimizzare i fabbisogni e le dispersioni termiche e massimizzare lo sfruttamento dell’energia solare diretta con la realizzazione di grandi vetrate sulla facciata sud. Al fine di contribuire positivamente al bilancio termico, sono stati impiegati elementi architettonici come la gronda, il porticato e frangisole mobili per massimizzare l’ombreggiatura estiva senza ridurre il contributo degli apporti solari invernali. L’installazione di uno scambiatore aria-terreno nel giardino ha migliorato l’efficienza del sistema di ventilazione meccanica con recuperatore di calore.


Progettisti: arch. Marco Cesti – Studio arch. Marco Cesti