azero – progettare e costruire nZEB

Casa T°P

Chiaverano, Torino / Studio Associato Zeropositivo Architetti

Casa T°P è la prima Passivhaus Plus realizzata in Italia e tra le prime cinque al mondo.
La sinergia tra lo Studio Zeropositivo Architetti e l’Impresa Guerra srl ha avuto fin dall’inizio l’obiettivo di realizzare un edificio certificato secondo il protocollo Passivhaus. Il progetto nasce dalla cultura e dalla sensibilità dei committenti che credono fortemente all’importanza di gestire con rispetto e lungimiranza le risorse energetiche del pianeta. L’edificio si trova a Chiaverano, un piccolo paese situato sulle colline dell’Anfiteatro Morenico d’Ivrea, in una cornice suggestiva tra il verde, i laghi e i terrazzamenti coltivati con viti e ulivi. Proprio questi ultimi sono gli elementi ispiratori del progetto architettonico. L’obiettivo era di realizzare un edificio confortevole e dai consumi contenuti, pertanto è stato progettato con cura l’involucro edilizio ad alte prestazioni. Questo, insieme allo studio delle schermature fisse e mobili, garantisce un comportamento ottimale sia in inverno che in estate.
L’impianto termico è costituito da una pompa di calore che, oltre a produrre acqua calda, alimenta un pavimento radiante a bassissima temperatura. L’impianto fotovoltaico da 6 kW, gestito da una semplice domotica, consente all’edificio di produrre più energia di quanta ne consuma. La qualità realizzativa dell’edificio presenta standard molto elevati grazie alla professionalità dell’impresa Guerra srl, che dal 2000 è specializzata in edifici a basso consumo e near zero energy.


Progetto Architettonico ed esecutivo: arch. Simone Gea, arch. Christian Negro Frer – Studio Associato Zeropositivo Architetti
Certificazione Passivhaus: arch. Simone Gea, arch. Christian Negro Frer – Studio Associato Zeropositivo Architetti
Impianti: ing. Gionata Sancisi – Energie Naturali Sagl
Strutture: ing. Giuliano Gianotti – Studio S.Ar.In;