azero – progettare e costruire nZEB

Alloggi E.R.P. post terremoto

Costruito nel 1982 e dichiarato inagibile a seguito del terremoto del maggio 2012 che ha colpito l’Emilia-Romagna, un immobile di proprietà del Comune di Mirandola è stato demolito e ricostruito. L’edificio, che ospita 20 alloggi E.R.P., si sviluppa su quattro livelli con 5 alloggi per piano serviti da un vano scale centrale con ascensore, oltre al piano terra adibito a cantine e servizi condominiali. La palazzina presenta accessi e percorsi interni ed esterni privi di barriere architettoniche, con caratteristiche adatte all’uso di una utenza disabile.
L’immobile possiede una struttura portante a telaio in conglomerato cementizio armato con tamponamenti in laterizio, un sistema di isolamento termico a cappotto per la riduzione dei consumi energetici invernali ed estivi ed è dotato di infissi esterni in PVC a ridotta trasmittanza termica per il contenimento delle dispersioni; la copertura è semipiana e adatta all’installazione di pannelli solari termici e fotovoltaici per la produzione di acqua calda sanitaria ed energia elettrica.
A lavori ultimati e a impianti di riscaldamento avviati, nella stagione fredda, con differenza tra la temperatura ambiente interna e quelle esterne di minimo 10°C, è stata verificata la corretta realizzazione delle opere di coibentazione, dei nodi dei serramenti e dei ponti termici, mediante l’impiego di termocamera all’infrarosso e sono state fatte le prove termiche per l’attestazione della classe energetica. Sono inoltre stati eseguiti i test acustici che hanno confermato il raggiungimento delle prestazioni richieste in fase progettuale.
L’edificio quindi soddisfa i requisiti in materia di risparmio energetico e di sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili come prescritto dalla D.A.L. 156/2008, collocandosi nella classe energetica A4.


Ubicazione: Mirandola (MO)
Progettisti: arch. Grazia Nicolosi (architettonico), ing. Enrico Sighinolfi (architettonico, impianti elettrici), ing. Carmine Pannone (sicurezza ) – A.C.E.R. Modena; ing. Ercole Finocchietti (strutture) – A.C.E.R. Parma; ing. Andrea Biagioni (impianti meccanici – ex. L.10/91) – Studio Tecneco
Consulenza geologica, geotecnica, sismica: dr. Francesco Dettori – Studio di geologia Francesco Dettori
Consulenza archeologica: dr.ssa Carla Conti – Studio di Dott.ssa Carla Conti
Consulenza acustica: ing. Gabriele Cestari – Studio Alchem