azero – progettare e costruire nZEB

Asilo nido Babylife

Inserito in un parco pubblico di 173.000 m2, il nuovo asilo nido comunale BabyLife è un esempio innovativo di architettura sostenibile con i suoi 3.000 m2 di giardino e 1.000 m2 di struttura interna. È stato realizzato impiegando tecniche e materiali ecosostenibili, con particolare attenzione al risparmio energetico e al contenimento dei consumi d’acqua, attraverso l’utilizzo di impianti ad alta efficienza e sistemi di coibentazione.
Al fine di garantire condizioni ambientali confortevoli per lo svolgimento delle varie attività, è stato scelto un impianto estremamente performante che garantisce una riduzione dei consumi superiore al 40%, con un riscaldamento a pannelli radianti a pavimento, integrato da un sistema di ventilazione meccanica controllata con sistema per il recupero termodinamico dell’aria di espulsione. Sul tetto, l’impianto fotovoltaico installato copre circa 1/5 del fabbisogno dell’edificio. Particolare attenzione è stata posta poi alla selezione dei materiali: il legno della struttura portante proviene principalmente da foreste gestite in modo responsabile, i prodotti scelti presentano un elevato contenuto di riciclato e tutte le finiture utilizzate sono a bassa emissione di VOC. Deerns Italia ha ricoperto il ruolo di progettista degli impianti e consulente per gli aspetti di sostenibilità LEED nella fase di progetto e costruzione, svolgendo attività specialistiche di modellazione energetica dinamica e daylight. L’edificio ha conseguito la certificazione LEED con rating “Platino”.


Ubicazione: Milano
Progettisti: ing. Giovanni Consonni – Deerns Italia (direzione tecnica)
Consulenti: arch. Ettore Bergamasco – 02arch