progettare e costruire nZEB

30
Set

Blocchi cassero per costruire in tempi rapidi

Il sistema modulare di costruzione Argisol di Bioisotherm permette di costruire edifici antisismici e altamente performanti dal punto di vista dell’isolamento termico e acustico abbattendo i tempi di costruzione grazie agli elementi cassero con materiale isolante eco-sostenibile a bassa Carbon Footprint.

Con il sistema Argisol di Bioisotherm si realizzano in una unica fase pareti portanti in calcestruzzo armato gettato in opera utilizzando blocchi cassero preassemblati, costituiti da due lastre dallo spessore variabile di polistirene espanso, distanziate da staffe in lamiera zincata già inglobate nel blocco, le quali assicurano la tenuta del cassero durante la colata di calcestruzzo. In tal modo si ottengono la struttura portante indeformabile alle azioni sismiche, le pareti di tamponamento e l’isolamento termico. I blocchi cassero vengono posati a secco manualmente, creando una cassaforma verticale autoportante fino ad altezza di piano, pronta a ricevere la colata di calcestruzzo, previo inserimento di ferri orizzontali e verticali a maglia regolare. A maturazione avvenuta la parete è già isolata e pronta per la finitura finale.

Il sistema può essere completato dai pannelli Termosolaio con i quali si realizzano solai di fondazione, d’interpiano o di copertura in calcestruzzo armato a isolamento termico integrato nella struttura. Tali elementi hanno una autoportanza aumentata fino a 2,00 mt che permette la loro pedonabilità in tutta sicurezza, una volta posati, e sono accessoriati di profili per il fissaggio del cartongesso all’intradosso.

L’uso di Argisol e del Termosolaio rappresenta la soluzione ideale nella demolizione e ricostruzione, in quanto la leggerezza degli elementi e la semplicità di posa permette di abbattere i tempi di realizzazione dell’opera con eccellenti prestazioni termiche e antisismiche, consentendo anche l’accesso alle detrazioni fiscali dei bonus edilizi nel rispetto delle tempistiche definite. Entrambi i prodotti utilizzano materiale isolante conforme ai CAM, sviluppato con la tecnologia BMB (BioMass Balance) con la quale le fonti fossili primarie necessarie per la produzione dell’EPS sono interamente sostituite con fonti rinnovabili certificate e sostenibili, ovvero biomassa come ad esempio rifiuti organici e scarti di produzione.

news segnalata da Bioisotherm

APPROFONDISCI