azero – progettare e costruire nZEB

celle fotovoltaiche ultrafine
29
Mar

Create le celle fotovoltaiche più leggere

E’ stato realizzato al MIT di Boston un prototipo di cella fotovoltaica così sottile e leggera da poter esser appoggiata sulla superficie di una bolla di sapone senza farla scoppiare.

Realizzata in una camera sottovuoto grazie ad un particolare processo produttivo che unisce polimeri flessibili e materiali organici, la cella fotovoltaica si presta ad essere realizzata su scala industriale, in forma di pellicola sottilissima, che potrà avere svariate applicazioni.

1 Commento