azero - progettare e costruire edifici a energia quasi zero

Le serre solari: macchine termiche gratuite

Roberto Carratù
La serra solare urbana è un’occasione progettuale unica per riqualificare, anche esteticamente, sia singole unità abitative sia interi edifici, migliorando spazi quali balconi, logge e terrazze, il più delle volte abbandonati a se stessi. Inoltre, se contemplata in una nuova progettazione, consentirebbe di ricreare spazi ecosostenibili, perfino utilizzabili quali orti urbani...

Vetromattoni innovativi per componenti traslucidi multifunzionali

Rossella Corrao
Una start up innovativa siciliana ha sviluppato componenti traslucidi multifunzionali per l’involucro edilizio realizzati con vetromattoni ottimizzati dal punto di vista delle performance energetiche e integrati con celle solari DSC, trasparenti e colorate, in grado di produrre energia anche quando non orientate e in presenza di luce diffusa...

Facciate a doppia pelle per i climi temperati

Rosa Romano
Una riflessione sulle potenzialità e sulle criticità legate all’adozione di soluzioni di facciata a doppia pelle trasparente in fasce climatiche caratterizzate da estati calde più che da inverni freddi. Le prestazioni sono analizzate in funzione della possibilità di ridurne le problematiche connesse al comportamento termoigrometrico estivo...

Controlli non distruttivi e diagnostica dell’esistente

Marco Boscolo
Le prove di diagnostica non distruttiva offrono un aiuto importante a progettisti e imprese per intervenire su edifici esistenti. Con l’aiuto di software BIM, inoltre, i dati possono essere facilmente condivisi con tutto il team di progetto migliorando la conoscenza del manufatto durante tutte le fasi della progettazione e dei lavori...

La riqualificazione di un edificio industriale

A. Magliocco, A. Giachetta, G. Cassinelli
Strategie bioclimatiche e di bioedilizia si coniugano con strategie energetiche in un progetto che mira a una riqualificazione rispettosa dell’esistente e alla sua valorizzazione coniugata alla necessaria flessibilità degli spazi...

La valutazione del bilancio energetico

Jacopo Gaspari
Per realizzare un NZEB il punto di partenza è il contenimento dei consumi: tuttavia ci si dimentica che la fase iniziale del processo costruttivo comporta il consumo di una quantità di energia, così come la produzione dei materiali edili....

Vetri
dinamici
fotocromatici

Mauro Reali
Garantire isolamento termico ed illuminazione interna è il problema principale delle superfici vetrate, che può essere superato con elementi trasparenti a comportamento dinamico...

Impianti a biomassa a scala di edificio

Paola Caputo, Vanessa Gallo
I generatori di calore impiegati negli edifici rappresentano un importante impiego della biomassa legnosa in Italia. I diversi sistemi hanno caratteristiche e potenze adatte ai diversi usi con rendimenti dal 15 al 90%...

Ponti termici: normativa e strumenti

Luca Raimondo, Ilaria Lando
La revisione delle norme UNI TS 11300:2014 introduce importanti modifiche nel calcolo dei ponti termici: i coefficienti di dispersione lineica devono essere valutati agli elementi finiti o attraverso degli atlanti, sia nel calcolo di progetto sia nel calcolo di un edificio esistente...

La ventilazione meccanica decentralizzata

Valentina Raisa, Clara Peretti
I sistemi decentralizzati per l’ediliza residenziale e il piccolo terziario sono di grande utilità per risolvere i problemi legati agli interventi di ristrutturazione o riqualificazione energetica. Le loro ridotte dimensioni, infatti, consentono di garantire una ventilazione efficace...

Sistemi di riscaldamento radiante elettrici

Luca Raimondo, Guglielmina Mutani
I ridotti fabbisogni degli edifici a energia quasi zero consentono di prendere in considerazione anche l’installazione di impianti radianti elettrici. Un confronto svolto dal Politecnico di Torino mette in luce le diversità di comportamento...

Schermare gli elementi trasparenti

Luca Raimondo
Nel progetto di un edificio nZEB, la radiazione solare è una risorsa energetica molto importante: apporta calore e illumina gli ambienti interni, alimenta i sistemi passivi e attivi per la produzione di energia termica ed elettrica...

Raffrescare
con elementi
in idrogel

redazione azero
Hydroceramic è il nome di un progetto sviluppato dagli studenti dello IAAC di Barcellona per creare un prototipo per il raffrescamento evaporativo degli edifici attraverso l’utilizzo dell’idrogel.

Tetti verdi
in città: vantaggi
e soluzioni

Antonio Musacchio
I greenroof sono ormai considerati a tutti gli effetti strumenti di mitigazione ambientale consentendo, in ambito urbano, di ridurre l’effetto isola di calore e i costi delle infrastrutture per la canalizzazione e il deflusso delle acque meteoriche...

Finestre a regola d’arte: progetto e posa

Manuel Benedikter
Le finestre rivestono un ruolo fondamentale architettonico ed energetico in un edificio e, se non correttamente progettate, diventano la causa principale delle perdite di energia o del surriscaldamento dell’involucro. Alcune indicazioni per scegliere adeguatamente i vari componenti...